RAGAZZO ITALIANO

18,00

Autore: Gian Arturo Ferrari
Editore: Feltrinelli
Anno: 2020
Pagine: 320
Gian Arturo Ferrari debutta nel romanzo con Ragazzo italiano, una storia di formazione. Ferrari siamo abituati a vederlo dall’altra parte della barric(continua…)
ISBN: 9788807033766

1 disponibili (ordinabile)

Descrizione

Gian Arturo Ferrari debutta nel romanzo con Ragazzo italiano, una storia di formazione. Ferrari siamo abituati a vederlo dall’altra parte della barricata, nella veste dell’editore e stavolta ci stupisce con un libro che sembra sia già pronto per essere candidato ai maggiori premi letterari. Ninni è un bambino sempre diviso da qualcosa e con un tormento interiore che nessuno ha mai capito. Cresce nell’Emilia del dopoguerra, comunista e battagliera, ma poi si trasferisce nella Milano borghese e già imprenditoriale e queste due anime lottano dentro di lui. Poi ci sono la famiglia e la scuola: le maestre pensano sia un po’ ritardato perché balbetta e il padre lo punisce in continuazione. Dall’altra parte però Ninni ha la nonna che lo protegge sempre e sua madre che continua a credere in lui. In questa storia personale si intravede quella di un intero Paese che cerca di farsi largo nello scenario europeo e che cerca nuovi sogni. Lo stesso vale per Ninni che cresce grazie all’amore per i libri nonostante le difficoltà scolastiche e poi troverà dei maestri di vita in grado di accompagnarlo e condurlo per mano verso nuovi orizzonti. In Ragazzo italiano Gian Arturo Ferrari intravede la possibilità di un Paese nuovo, dove la scuola ha ancora un ruolo ben preciso e dove le possibilità di raggiungere dei risultati sono infinite.

Informazioni aggiuntive

Autore

FERRARI GIAN ARTURO

Casa Editrice

FELTRINELLI

Numero Pagine

320

Anno Pubblicazione

2020

ISBN:

9788807033766

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RAGAZZO ITALIANO”