La primavera perfetta Enrico Brizzi

19,50

La storia della caduta e della redenzione di un uomo lontano dall’essere perfetto, ma al tempo stesso irresistibile, un meraviglioso concentrato di difetti, superficialità, speranze, slanci e voglia di lottare; dei vizi e delle virtù, insomma, che rendono umani.

«Brizzi respira con la naturalezza con cui scrive, e viceversa. Ha fatto sua la disciplina del buon vivere e – soprattutto – del bello scrivere, aleggiando in scioltezza tra geografia e fantasia»Sergio Pent, Tuttolibri

«Brizzi si affida ancora a una vicenda di formazione, dal sapore picaresco, per raccontare attraverso il filtro dell’ironia le peripezie di un personaggio profondamente umano, un grumo di contraddizioni che sa suscitare empatia e fastidio, incapace com’è di assumersi fino in fondo le responsabilità nei confronti dei figli pur amandoli teneramente, egoista e generoso, affezionato al fratello ma roso dal desiderio di rivalsa, preda di alcol e droghe leggere, pronto a sprofondare nel baratro ma anche ad affrontare una difficile risalita»Marzia Fontana, la Lettura

«E poi arrivano senza preavviso tempeste capaci di squarciare le nostre sicurezze; ciò che ritenevamo eterno finisce in brandelli, e attraverso quegli strappi la sorte si affaccia a mostrare il suo volto.»

Luca Fanti è un uomo adulto. E della vita adulta ha tutti i vantaggi, un buon lavoro, una buona situazione economica, una moglie, una figlia, un figlio, genitori presenti e che gli vogliono bene. La fortuna gli è stata amica: quando non aveva ancora trent’anni, suo fratello minore è diventato uno dei più grandi campioni di ciclismo al mondo e Luca ha potuto lasciare un precario impiego da pubblicitario per lavorare come manager per lui. Ma con la fortuna può venire la sicurezza in sé, e con (troppa) sicurezza si possono commettere errori. Un’amante, poi un’altra, qualche serata troppo alcolica, qualche droga per tenersi su e divertirsi un po’. E agli errori seguono le conseguenze. Una terribile causa di separazione, il giudizio severo su di lui da parte di amici e famiglia, dei figli, addirittura. Ma se la vita di Luca comincia ad andare a rotoli per fortuna Olli è il campione di sempre, anche se gli anni passano e c’è da rinegoziare il contratto…

COD: 9788869058578 Categorie: , ,

Descrizione

Anno edizione:2021
In commercio dal:8 aprile 2021
Pagine:336 p., Brossura
  • EAN: 9788869058578

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La primavera perfetta Enrico Brizzi”